3 IN 1
BUONA LA PRIMA
ROMA, 04-05/09/2021

3 IN 1<br> BUONA LA PRIMA<BR> ROMA, 04-05/09/2021

Tre attività in un fine settimana, inizio esplosivo per i tesserati FITAE che si sono incontrati a Roma il 4 e 5 u.s. presso l’Hotel Capannelle e lo Sporting Village “The Monster” per partecipare ai primi tre eventi dell’anno sportivo:

  • INCONTRO FORMATIVO ARBITRI R.N.A. TEORICO E PRATICO
  • ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI
  • SELEZIONE SQUADRA NAZIONALE

Gli iscritti al Registro Nazionale Arbitri, diretti dalla Commissione composta dai Master Luca Maragoni, Grazia Nenciati e Andrea Cendron, si sono finalmente incontrati vis à vis ed hanno iniziato i lavori con una sessione di allenamento forme diretta da GM Wim Bos con lo scopo di focalizzare l’attenzione sui dettagli a cui gli arbitri devono porre particolare attenzione. Nel pomeriggio è stato allestito il sistema elettronico di gara, responsabile il M° Mikhail Vorontsov, per effettuare delle efficaci simulazioni durante una gara di forme. Preziosa la partecipazione della Maestra Silvia Farigu e delle due cinture blu Gaia e Stella della ASD Resalio che si sono messe a disposizione per permettere la sessione pratica arbitrale.

Lo sponsor tecnico nazionale NI-KKO Sport, presente nelle due giornate, ha fornito la t-shirt ufficiale R.N.A. ai partecipanti ed ha presentato la tuta e l’equipaggiamento della nazionale che parteciperà ai prossimi eventi internazionali.

Grande entusiasmo, molti quesiti puntualmente chiariti dai responsabili della commissione arbitrale e forte spirito collaborativo rivolto alla crescita di un settore chiave per tutte le attività agonistiche.

Il sabato pomeriggio ha avuto luogo l’assemblea ordinaria dei soci FITAE presso la sala congressi dell’Hotel Capannelle. Con un momento di profonda commozione, l’apertura è stata dedicata alla commemorazione e alla consegna dei due diplomi alla memoria per i nostri colleghi recentemente scomparsi:

  • Master Gilberto Ruzza promosso al grado di VIII dan
  • Istr. Moreno Giomi promosso al grado di IV dan

Si è poi proseguito con la discussione dei punti all’ordine del giorno e l’approvazione di quanto in scadenza. Presente il nostro fiscalista, Dott. Fabio Romei, che ha diretto l’assemblea ed ha elogiato il C.D. per aver amministrato oculatamente l’associazione durante il lungo e sfiancante periodo pandemico. I responsabili delle Commissioni nazionali hanno presentato un resoconto delle attività svolte negli ultimi due anni sportivi ed hanno ringraziato tutti per la partecipazione ai numerosissimi incontri online (in media uno a settimana) tutti gratuiti e rivolti a bambini, agonisti, tecnici e amatori.

E’ stato inoltre illustrato in dettaglio il calendario attività 2021/22 e messo in evidenza gli eventi, dal 15 al 19 giugno 2022 a Lignano Sabbiadoro, che saranno il fiore all’occhiello della FITAE:

  • AETF OPEN EUROPEAN CUP (per le società)
  • INTERNATIONAL SUMMER CAMP dai 6 anni in poi
  • OPEN EUROPEAN CUP FORCHILDREN AND CADETS (per le società)

Per la riuscita di questi obiettivi è stata richiesta la collaborazione di tutte le società e di coloro che desiderano mettersi in gioco.

Con l’occasione sono stati consegnati i nuovi diplomi “MASTER ITF” ai Master Giovanni Cecconato e Alessandro Boscari che non hanno potuto presenziare all’incontro di fine giugno.

Il sabato sera è terminato con una cena offerta agli arbitri dal R.N.A. Tanta voglia di ritrovarsi e di stare insieme così come siamo stati sempre abituati a fare.

La domenica è stata interamente dedicata alla selezione della squadra nazionale (presenti 41 atleti) e alla seconda fase pratica dell’incontro arbitri rivolta a forme e combattimento individuale, prove di potenza e di tecniche speciali.

Gli allenatori nazionali, i Master Leandro Iagher, Ciro Cammarota, Orlando Saccomanno e il M° Mario de Lucia, insieme al D.T. GM Wim Bos hanno messo alla prova gli atleti in simulazioni di gara a scontri diretti utilizzando la piattaforma HandleSport, proprio con l’attiva collaborazione degli arbitri per permettere loro una adeguata ed efficace prova pratica.

La Commissione Agonisti si è poi riunita per trarre le dovute conclusioni operando le scelte. A breve la segreteria invierà la lettera di convocazione alle società di appartenenza degli atleti selezionati che affronteranno il Campionato Europeo a La Nucia-Benidorm (Spagna) dal 22 al 27 novembre p.v.

Sudore, odore di tatami, protezioni e sorrisi ci hanno riportato ai vecchi tempi e hanno trasmesso una grande voglia di fare e di andare avanti per affrontare il nuovo anno sportivo che, pur presentando delle difficoltà dovute al momento storico, siamo certi che ci riserverà grandi soddisfazioni.

—————————————————————–

Tutte le attività si sono svolte in completa sicurezza con ingresso controllato per green pass e tampone obbligatorio.

Ringraziamo il Sig. Claudio del Falco, titolare dell impianto sportivo, per la preziosa disponibilità e per l impeccabile ospitalità

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube