ARBITRI FITAE ALL'EUROPEO 2022
UN GRANDE IMPEGNO
POREC (CROAZIA), 26/4-1/5/2022

ARBITRI FITAE ALL'EUROPEO 2022<BR> UN GRANDE IMPEGNO<BR> POREC (CROAZIA), 26/4-1/5/2022

Dopo una settimana di Campionato Europeo a Parenzo in Croazia, dal 26/4 al 1/5 u.s., torniamo a casa soddisfatti con un’altra grande esperienza arbitrale vissuta intensamente e lieti di avere rappresentato la FITAE-ITF con professionalità.

Dopo oltre due anni di assenza, come ben sappiamo causa Covid, l’emozione l’ha fatta da padrona nel rivedere tanti tanti amici arbitri e non solo.

Master Andrea Cendron assieme ai Maestri Luciano Gasparini ed Enrico Berton si sono distinti lavorando sodo nei rispettivi quadrati di gara ricevendo soddisfazioni personali. Gli stessi hanno ricoperto svariati ruoli quali arbitro d’angolo, arbitro centrale, per poi presenziare (Maestro Berton) nelle tecniche speciali e prove di potenza, specialità molto particolari.

Condividiamo una nostra riflessione: l’arbitro nelle arti marziali necessita di grandi accorgimenti e risorse per migliorare la propria prestazione e per rispondere alle svariate difficoltà che il ruolo comporta. L’arbitro deve prendere decisioni importanti in tempi brevissimi, in frazioni di secondo, senza la possibilità di ripensamenti, sapendo che nessuno tra il pubblico farà il tifo per lui.

Sebbene per arbitrare sia necessario e fondamentale conoscere i regolamenti tecnici, essere un “arbitro” a tutti gli effetti è ritenuta un’arte ed è necessario molto lavoro di preparazione e costanza nell’esercizio della pratica arbitrale.
Alla prossima esperienza.


Master Andrea Cendron VII Dan

Maestro Luciano Gasparini VI Dan

Maestro Enrico Berton V Dan

Facebooktwitterlinkedinrssyoutube